I single cinesi sono d'accordo: l'età conta
News

I single cinesi sono d'accordo: l'età conta

17-05-2022 07:30:00
In questi giorni, Liu Yan, una popolare attrice e presentatrice televisiva cinese, è famosa per essere single quasi quanto lo è per il suo lavoro. In un'apparizione in un talk show del 2021, alla 41enne è stato chiesto come una donna "eccellente" come lei non potesse trovare un partner.

"Gli uomini tradizionali non considerano le donne della mia età, preferiscono le giovani donne che possono influenzare", ha risposto.

I dati la supportano. Una ricerca condotta dalla sociologa Shen Yang insieme ad altri due studiosi, Yue Qian e Manlin Cai, ha analizzato quasi 6.000 profili di iscritti alle app di dating appartenenti a residenti di Shanghai ed ha condotto 29 interviste ad iscritti eterosessuali della città, di età compresa tra 25 e 39 anni.
I ricercatori hanno scoperto che gli uomini sui servizi di incontri online preferiscono le donne giovani sia in termini relativi, più giovani di loro, sia in termini assoluti, al di sotto di una certa età.
Nelle interviste, era chiaro che la preferenza per le giovani donne era legata alla percezione che le donne più giovani fossero più carine e innocenti. Altri intervistati hanno affermato di non essere disposti ad uscire con donne oltre una certa età a causa delle loro preoccupazioni (o, in alcuni casi, dei loro genitori) sul declino della capacità riproduttiva.
La discriminazione subita dalle " donne residue " cinesi, generalmente definite come professioniste di successo tra i vent'anni o più, è diffusa. Ma questo studio ha scoperto che anche gli uomini single oltre una certa età affrontano stigmi nel mercato degli appuntamenti.
 

singlecinesi1605-1.jpg
 
 
"Gli uomini buoni sono stati catturati prima, e gli uomini e le donne rimanenti forse hanno problemi", ha detto Qing Niao, 28 anni. Lo stereotipo secondo cui una persona normale si sposa entro una certa età si applica sia alle donne che agli uomini e la violazione di queste norme riduce la possibilità di matrimonio di entrambi i sessi.
Come le donne, gli uomini sono stati giudicati sia in termini relativi che assoluti. Le donne hanno espresso una preferenza per gli uomini più anziani, ma non "troppo vecchi". "Immagino che un uomo dovrebbe essere più vecchio della sua partner", ha detto Ma Lili, 34 anni. “Ma non è appropriato se il divario di età è troppo ampio, perché quando parlo con lui sento il divario generazionale. Ti correggerà riguardo a come ti comporti e cosa dici come se avesse sempre ragione. È davvero brutto".
Nel complesso, le donne con più di 30 anni hanno maggiori probabilità rispetto a quelle con meno di 30 anni di accettare un partner più giovane di loro. I dati dell'intervista suggeriscono inoltre che, quando le donne invecchiano, allentano la loro preferenza per uscire solo con uomini più anziani.
 

singlecinesi1605-3.jpg
 
 
Il successo professionale resta comunque un requisito importante.
Le interviste pongono l'enfasi sull'esperienza lavorativa, il che implica l'importanza della transizione degli uomini al mondo professionale nel plasmare la loro desiderabilità come potenziali partner, specialmente in una società in cui ci si aspetta che gli uomini siano ancora i principali fornitori per le loro famiglie.
Le intervistate non hanno attribuito le loro preferenze di età a considerazioni come la riduzione dei rischi e dei costi associati alla gravidanza e all'educazione dei figli. Inoltre, nessuna collegava lo stato lavorativo e le capacità di guadagno degli uomini alle loro capacità di essere padri.
Le donne che possiedono la propria casa o possiedono un titolo di istruzione superiore hanno meno probabilità di preferire gli uomini più anziani. Questa scoperta suggerisce che l'indipendenza economica potrebbe consentire loro di respingere l'aspettativa che le donne siano obbedienti nelle relazioni intime.
Nel complesso, i risultati della ricerca rivelano una forte asimmetria di genere nelle preferenze di età per i partner: la preferenza delle donne per l'ipergamia dell'età - in cui le donne sposano uomini più anziani - è relativamente debole e non cambia molto con l'età, mentre gli uomini preferiscono fortemente l'ipergamia dell'età e diventano più interessati agli appuntamenti più in basso di età man mano che invecchiano.
 

singlecinesi1605-2.jpg
 
La nuova politica dei tre figli attuata nel 2021 potrebbe intensificare le preferenze degli uomini per le donne più giovani. Poiché ora gli uomini che vogliono avere più figli possono farlo, potrebbero essere più motivati a cercare partner più giovani.
Ne servono due per fare una corrispondenza, tuttavia, e l'asimmetria di genere nelle preferenze di età potrebbe contribuire ad un ulteriore aumento dell'età media del matrimonio o addirittura ad un calo dei tassi di matrimonio. Sia le donne che gli uomini possono trovare sempre più difficile trovare un partner adatto con l'età.
Secondo la società di ricerca Statista, oltre 10 milioni di cinesi utilizzano servizi di incontri online. Spesso, questi servizi sono descritti come tecnologie trasformative e liberatorie. Sembrano promettere agli utenti più scelte, più possibilità e più autonomia nella scelta di un partner rispetto agli appuntamenti tradizionali o al matchmaking.
Tuttavia i vecchi stigmi non scompaiono online. In assenza di un impegno sociale per l'egualitarismo di genere, le opportunità quasi illimitate offerte dalle nuove tecnologie come le app di appuntamenti potrebbero rafforzare le gerarchie esistenti di genere e di età del mercato matrimoniale cinese.
 
 
Originally published on China’s Singles Agree: Age Matters
Hits: 304