La Cina NON ospiterà l'AFC Asian Cup 2023
Side News

La Cina NON ospiterà l'AFC Asian Cup 2023

18-05-2022 09:00:00
La Cina non ospiterà più la Coppa d'Asia 2023 dell'AFC (Confederazione calcistica asiatica), una data chiave nel calendario calcistico asiatico. 

Lo afferma una dichiarazione sul sito web ufficiale dell'AFC Asian Cup 2023, che aggiunge che non è ancora stata decisa una nuova nazione ospitante.
Il comunicato ha anche riconosciuto le "circostanze eccezionali causate dalla pandemia di COVID-19" e che "sono state raggiunte diverse pietre miliari, inclusi il lancio del logo del torneo e l'inaugurazione dello stadio di calcio Shanghai Pudong appena completato lo scorso anno".
 

cinacalcio1705-1.jpg
 
La Cina ha continuato a perseguire la "dinamica zero-COVID" che cerca di eliminare la diffusione del virus piuttosto che "conviverci".
Le città ospitanti delle partite del torneo avrebbero dovuto includere Pechino, Tianjin, Shanghai, Chongqing, Chengdu, Xi'an, Dalian, Qingdao, Xiamen e Suzhou. La capitale cinese avrebbe dovuto ospitare le cerimonie di apertura e chiusura, nonché la finale della competizione nel nuovo Stadio dei Lavoratori.
Supponendo che la Cina stia ancora perseguendo la "dinamica zero-COVID" al momento della competizione nel 2023, è plausibile pensare che sarebbe stato implementato un "circuito chiuso" per concorrenti, allenatori e altro personale, probabilmente simile a quello adottato durante il Olimpiadi e Paralimpiadi invernali di Pechino 2022 a febbraio e marzo 2022.
"Zero-COVID" ha significato che una serie di altri eventi sportivi internazionali in Cina sono stati cancellati o rinviati come i Giochi asiatici di Hangzhou 2022 (rinviati), i Giochi universitari mondiali FISU di Chengdu 2021 (rinviati) e i Giochi della gioventù asiatica programmati per si svolge a Shantou, nella provincia del Guangdong (cancellato).
 
p> 
Originally published on Soccer News – China Will NOT Host AFC Asian Cup 2023
Hits: 307