Virtual Idol: come vivono gli artisti umani dietro le AI?
Side News

Virtual Idol: come vivono gli artisti umani dietro le AI?

18-05-2022 14:00:00
Un gruppo di idol virtuali cinesi chiamato A-Soul, sostenuto da ByteDance, si è ritrovato coinvolto in un dibattito sociale dopo aver cancellato il livestream di un membro virtuale di nome Carol.

 
A-Soul ha inavvertitamente avviato un dibattito sulle condizioni di lavoro degli artisti spesso invisibili dietro gli idoli virtuali. Gli idoli virtuali sono spesso supportati da squadre di veri artisti umani che forniscono voci e passi di danza attraverso motion capture e altre tecnologie.
Il settore degli idoli virtuali della Cina ha visto una spinta dopo che molte star di alto profilo sono cadute in disgrazia a causa di scandali.
A-Soul ha annunciato il 10 maggio che cancellerà i live streaming quotidiani di Carol, una delle principali vocalist virtuali del gruppo di cinque membri. L'annuncio diceva che Carol entrerà in un periodo dormiente a causa di "compiti scolastici e problemi medici".
 

idol1705-2.jpg
 
I fan sono rimasti scioccati dall'improvviso annuncio e hanno espresso sentimenti di tristezza sulle piattaforme dei social media.
Presto, tuttavia, fan sospettosi hanno scovato vecchi post sui social media dell'artista reale dietro Carol, scoprendo che la persona si è lamentata di essere oberata di lavoro e di avere sviluppato più malattie, secondo un rapporto del 15 maggio del media cinese PEdaily (in cinese).
L'11 maggio, A-Soul ha negato in un annuncio pubblicato su Bilibili (in cinese) che l'artista dietro Carol fosse stato sovraccaricato di lavoro e si è lamentato della fuga di notizie circa lo stipendio base di 11.000 RMB ($ 1.619), che è stato rivelato nelle discussioni sui social media.
Tuttavia, molti fan hanno affermato di non essere convinti nella sezione dei commenti dell'annuncio. Tre giorni dopo, A-Soul ha proseguito con un altro annuncio (in cinese), scusandosi per aver causato problemi a tutte le parti e ha pubblicato i file di risoluzione del contratto dell'artista dietro Carol. L'annuncio ha anche negato qualsiasi "bullismo o oppressione" sul posto di lavoro.
A-Soul ha promesso che non presenteranno un nuovo membro del gruppo idol e non assumeranno nemmeno un'altra persona per controllare Carol. Il gruppo ha anche affermato nell'annuncio di pagare gli artisti con uno stipendio base, vantaggi e una commissione del 10% sulle entrate del live streaming, senza rivelare i numeri esatti.
 
 
Originally published on Virtual idol group A-Soul prompts overwork debate after canceling a virtual member
Hits: 371