I leader cinesi discutono sullo sviluppo dell’economia digitale
Side News

I leader cinesi discutono sullo sviluppo dell’economia digitale

25-05-2022 09:00:00
Il 17 maggio il principale organo consultivo politico cinese si è incontrato con i leader delle aziende del settore privato del paese per discutere lo sviluppo dell'economia digitale.

All'incontro hanno partecipato il CEO di Baidu Robin Li ed il CEO di NetEase Ding Lei che hanno presentato proposte. Il vicepremier Liu He ha sottolineato il sostegno ad una sana economia delle piattaforme, al settore privato del paese e alle quotazioni all'estero.
Gli osservatori del settore ritengono che l'incontro sia un barometro per stabilire se il paese allenterà la repressione del settore tecnologico iniziata alla fine del 2020 e accelerata la scorsa estate. Nonostante la mancanza di un apparente riferimento alla repressione, l'incontro ha sostenuto una sana economia delle piattaforme e il settore privato, che può essere letto come un segno che la repressione si allenterà.
 

leadercinesi2405-2.jpg
 
L'incontro ha ribadito molti degli obiettivi precedentemente indicati nei piani economici a lungo termine, inclusa l'ottimizzazione della gestione dei dati e dello scambio di dati, la facilitazione di un sistema di data center nazionale, la continua costruzione di un Internet industriale per aiutare con produzione intelligente e altro ancora.
Robin Li di Baidu ha proposto che il governo dovrebbe prendere in considerazione l'allentamento delle restrizioni per le aziende per testare le auto a guida autonoma, mentre Ding Lei di NetEase ha proposto un'adozione più ampia dello yuan digitale cinese.
Wang Yang, il principale consigliere politico cinese e presidente della Conferenza consultiva politica del popolo cinese (CCPPC), ha ospitato l'incontro, a cui ha partecipatp anche il vicepremier Liu He.
Secondo l'agenzia di stampa statale Xinhua, Liu ha affermato che "il paese dovrebbe sostenere lo sviluppo sostenibile e sano dell'economia delle piattaforme e del settore privato" e ha incoraggiato le società di piattaforme a partecipare ai principali progetti scientifici e tecnologici nazionali.
Liu ha anche sottolineato il sostegno alla "quotazione delle società digitali nei mercati dei capitali in patria e all'estero", per la quale ha mostrato per la prima volta sostegno in una riunione del governo di alto livello del 16 marzo.
 
Originally published on Top Chinese leaders meet with tech firms, stress support for platform economy
Hits: 250